Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:LUCCA10°21°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

STOP DEGRADO martedì 21 settembre 2021 ore 14:38

"Basta rifiuti in giro" e insorge la frazione

I rifiuti abbandonati a San Pietro a Vico
I rifiuti abbandonati a San Pietro a Vico

Hanno scritto a tutti documentando la loro protesta con le fotografie, gli abitanti di San Pietro a Vico stufi dell'immondizia abbandonata



LUCCA — "Basta rifiuti in giro": così insorge la frazione di San Pietro a Vico, i cui abitanti stufi di misurare i passi nello slalom tra i sacchetti di immondizia abbandonati. Hanno scritto, hanno chiesto, hanno segnalato. Poi si sono stancati e hanno documentato l'oggetto delle loro proteste fotograficamente.

A raccogliere il loro grido d'aiuto sono stati gli esponenti di Fdi, con il consigliere regionale Vittorio Fantozzi e il capogruppo in consiglio comunale Marco Martinelli insieme alla consigliera Simona Testaferrata: “Gli abitanti di San Pietro a Vico sono furiosi - attaccano - in particolare per quanto riguarda via della Stazione, via della Ferrovia, via della Chiesa. Denunciano l’abbandono, ovunque, di rifiuti, il che rappresenta un problema igienico-sanitario e fonte di possibili malattie". 

"Degrado assoluto alla stazione - incalzano -, nelle vicinanze vengono bruciati anche rifiuti e basterebbe una telecamera per inchiodare questi criminali. Le auto sfrecciano a velocità incontrollata e del parco giochi, che era stato promesso, ancora non c’è traccia". 

I cittadini della zona si sentono abbandonati: “Non possono esistere cittadini di serie A e di serie B - tuonano i rappresentanti politici - visto che pagano le tasse come gli altri lucchesi. Chiediamo l’installazione di telecamere fisse per scoraggiare i furbetti dei rifiuti e maggior controllo della polizia municipale".

Volete segnalare fenomeni di inciviltà o degrado? Scrivete un messaggio alla pagina Facebook di QUInewsLucca o inviate una email in redazione a lucca@quinews.net

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un altro incendio è divampato in Toscana dopo quello sull'Isola d'Elba, ad essere colpita la zona collinare di Sant'Andrea di Compito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità