Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:LUCCA11°18°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità sabato 17 aprile 2021 ore 09:48

​Rimborsi in bolletta, arriva il bonus idrico

Aprirà il 20 Aprile il bando Comune-Geal rivolto alle famiglie per chiedere le agevolazioni sulla tariffa del servizio idrico integrato



LUCCA — Rimborsi in bolletta con il bonus idrico 2021. Aprirà il 20 Aprile il bando gestito da Comune e Geal e rivolto alle famiglie residenti a Lucca, per le agevolazioni sulla tariffa del servizio idrico integrato. Una misura locale che si aggiunge a quella nazionale.

"Geal  - spiega il Comune- ha confermato anche per il 2021 lo stanziamento di 75mila euro a vantaggio dei nuclei familiari che hanno un reddito Isee non superiore a 17.687,00 euro e per quelli con almeno quattro figli a carico e Isee ordinario non superiore a 20.400,00 euro"

“Un'opportunità importante a sostegno ai nuclei familiari che vivono in condizioni economiche svantaggiate – spiega l'assessora al sociale del Comune di Lucca Valeria Giglioli – che Geal e Comune di Lucca mettono in campo ormai in forma stabile per venire incontro ai tanti bisogni delle famiglie, in un anno ancora segnato dalle difficoltà economiche prodotte dall'emergenza sanitaria".

“Si tratta di risorse messe a disposizione dalla tariffa - spiega il presidente di Geal Giulio Sensi - e che vengono impiegate attraverso un meccanismo che permette di erogare degli sgravi in bolletta per i soggetti che vivono situazione di disagio economico. Daremo massima pubblicità a questa possibilità anche tramite la pubblicazione di avvisi specifici nelle bollette inviate per tutta la durata del bando".

Il modello di domanda, a partire dal prossimo 20 Aprile, potrà essere scaricato a partire dal 20 Aprile dal sito del Comune, a questo link.

Il Comune trasmetterà a Geal la graduatoria degli aventi diritto e la società provvederà ad erogare il rimborso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono tornati a salire i casi di coronavirus, sei i territori comunali colpiti dal virus. I dati dei bollettini di Asl e Regione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità