comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:14 METEO:LUCCA7°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lady Mastella e la lite con gli Europeisti: «Ecco perché me ne sono andata»

Attualità mercoledì 13 gennaio 2021 ore 12:47

Per l'edilizia la burocrazia diventa digitale

faldoni di pratiche

E' in dirittura d'arrivo l'attivazione della nuova piattaforma dedicata alle pratiche di settore con lo scopo di snellirne e velocizzarne gli iter



CAPANNORI — La data da segnare in agenda è quella del 22 gennaio. E' allora che il Comune di Capannori attiverà la nuova piattaforma dedicata alla digitalizzazione delle pratiche edilizie. Il passaggio arriva al culmine del processo di digitalizzazione del settore portato avanti dall'amministrazione comunale per ottimizzare l'attività dell'ufficio e facilitare l'accesso al servizio da parte di cittadini e professionisti. 

Il percorso ha preso il via all'inizio del 2020 con l'attivazione del protocollo informatico tramite posta elettronica certificata, e adesso trova il suo coronamento. "Tra i vantaggi per i professionisti - illustra il Comune di Capannori in una nota - ci sarà l'unificazione del procedimento di invio della pratica edilizia e l'ottenimento contemporaneo della ricevuta del numero di protocollo, senza dovere fare doppi passaggi, perché avverrà tutto in automatico".

Il software utilizzato è J.PE realizzato con tecnologia Java e web con il quale la gestione delle pratiche sarà dinamica e flessibile, grazie anche all'utilizzo del motore di wokflow integrato con il quale sarà possibile gestire i procedimenti edilizi in maniera articolata ed interattiva. Il 18 gennaio è previsto un momento formativo per illustrare a tutti i professionisti interessati il funzionamento della nuova piattaforma.

Per dar corso al nuovo programma, dal 21 gennaio sarà disattivato l'attuale portale Alice per la migrazione dei dati. Per questo motivo il Comune chiede ai professionisti di completare le richieste iniziate con l'attuale portale e trasmettere le relative Pec entro quel giorno.

“Con l'entrata in funzione della nuova piattaforma – spiega l'assessore all'urbanistica Giordano Del Chiaro - si mette un tassello significativo nel percorso di digitalizzazione del nostro ente, che sta procedendo anche in altri settori, per rendere sempre più accessibili e vicini ai cittadini i servizi forniti dal Comune”.

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità