Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:LUCCA11°18°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità sabato 01 maggio 2021 ore 15:03

Tra pensili e fioriere la frazione è un giardino

Fiori a Spianate
Fiori a Spianate

A Spianate il centro commerciale naturale ha dato vita a un'iniziativa che fa fiorire le vie dello shopping. E già si pensa a nuovi allestimenti



ALTOPASCIO — Due fioriere per ogni negozio e Spianate diventa un piccolo giardino fiorito. E' l’iniziativa del Centro commerciale naturale della frazione più popolosa del comune di Altopascio, promossa dagli stessi commercianti a partire dalla presidente Federica Biagetti. L’idea è semplice: abbellire la via commerciale del paese, attraverso un’omogeneità nello stile e nei colori data proprio dai vasi di fiori appesi e sistemati di fronte o accanto all’ingresso dei negozi.

“E' un primo passo - spiega la presidente Biagetti -. Il centro commerciale naturale di Spianate è nato a metà febbraio di quest’anno, da subito ci siamo messi all’opera per pensare e sviluppare iniziative per il nostro paese, anche in vista dell’estate. L’idea di fondo è chiara: unire le forze tra commercianti, creare progetti comuni e continuare nel percorso di riqualificazione di Spianate".

"Insieme alle fioriere - annuncia Biagetti - vorremmo procedere con altre iniziative. Siamo infatti già al lavoro, anche con l’amministrazione comunale, per organizzare vari appuntamenti, compatibilmente con le norme anti Covid-19, per l’estate e per prevedere altri allestimenti che possano caratterizzare la nostra frazione, le nostre attività commerciali”.

Dello stesso avviso anche gli altri membri del Centro commerciale naturale di Spianate, Donato Megaro (vicepresidente), Giuseppe Liistro (tesoriere) e Michela Busia e Francesca Firinu come consiglieri. E l'assessore al commercio Adamo La Vigna tira la volata: “Ringraziamo i commercianti di Spianate per aver dato vita al centro commerciale naturale in cui abbiamo creduto moltissimo, accompagnati anche da Confesercenti Toscana Nord. E' un nuovo inizio per Spianate, che entra a pieno titolo in questo percorso di valorizzazione e promozione del nostro paese, centro e frazioni, coordinato e voluto proprio dall’amministrazione", afferma.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono tornati a salire i casi di coronavirus, sei i territori comunali colpiti dal virus. I dati dei bollettini di Asl e Regione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità