comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 21°24° 
Domani 21°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, Galli: «Temo che il vaccino non ci sarà prima della fine del 2021»

Attualità martedì 21 luglio 2020 ore 16:28

Quasi mille assunzioni in quattro mesi

Dal 15 marzo la Asl nord ovest ha potenziato l'organico con 997 assunzioni. La maggior parte delle assunzioni ha riguardato infermieri: 530



MASSA — Dal 15 marzo ad oggi l'Asl Nord ovest ha effettuato 997 assunzioni.

"Questo  - si legge in una nota dell'azianda sanitaria- ha permesso di dare risposte concrete in un momento di grande difficoltà e sarà fondamentale anche per gestire al meglio la fase di graduale ritorno alla normalità e per garantire una presenza attiva sul territorio. La maggior parte delle assunzioni ha riguardato gli infermieri: 530 i nuovi assunti, una risorsa importante che va a vantaggio di tutta la popolazione; i medici chiamati a rafforzare la squadra della nord ovest sono stati 136 mentre 217 sono i nuovi Oss e 67 i tecnici di laboratorio e della prevenzione. Inoltre, 90 nuovi operatori sono stati destinati alle USCA ed alle cure intermedie. Sono stati quindi potenziati in questi ultimi mesi i settori più impegnati nell’emergenza Covid ed a maggior rischio".

Riguardo alla distribuzione del nuovo personale nelle Zone, questi i numeri: nelle zone Apuana e Lunigiana i nuovi assunti sono stati 232; la Piana di Lucca e la Valle del Serchio hanno visto un incremento di 198 unità; 125 persone sono state destinate all’Alta Val di Cecina, Valdera e zona Pisana; la zona Livornese, le Valli Etrusche e l’Elba hanno avuto complessivamente 299 nuovi assunti; infine 143 sono state le assunzioni in Versilia. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità