Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:18 METEO:LUCCA20°34°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Attualità martedì 01 marzo 2022 ore 17:33

Uniti per l'Ucraina, via alle raccolte di aiuti

aiuti alimentari

E' una gara di solidarietà verso il popolo ucraino quella scattata in tutta la provincia da Lucca e Piana fino a Versilia, Garfagnana e Media Valle



PROVINCIA DI LUCCA — Uniti per l'Ucraina con postazioni di raccolta di aiuti di beni di prima necessità, denaro e tutto quanto necessario per i civili in fuga dalla guerra innescata dall'invasione delle truppe russe in territorio ucraino. Ieri sera, durante la veglia di preghiera per la pace in cattedrale a cui la diocesi di Lucca aveva chiamato a raccolta i fedeli, sono stati raccolti 6.997,00 euro che adesso saranno gestisti dalla Caritas Diocesana in particolare per l’accoglienza dei profughi. Chi desidera mettere a disposizione un alloggio per i profughi può contattare la Caritas (caritas@diocesilucca.it o 0583 430939 da lunedì a venerdì in orario 9-17).

Ad Altopascio - dove il palazzo comunale è illuminato di giallo e azzurro, i colori della bandiera ucraina - si è creata sotto il coordinamento comuunale una rete per reperire materiale da inviare in Ucraina tra kit sanitari (quelli di primo soccorso), bende, coperte, calze pesanti, calzini, scatolame e cibo a lunga conservazione, tappetini da ginnastica.

Fino al 3 Marzo chiunque può contribuire consegnando il materiale direttamente nelle sedi di: Misericordia di Altopascio, Fratres di Altopascio, Fratres di Spianate, Auser Altopascio, Caritas di Marginone, Badia, Spianate e Avis Altopascio. Per eventuali ulteriori informazioni contattare le associazioni di volontariato o l’Urp del Comune: 0583.216455. 

In Valle del Serchio ci sono punti di raccolta a Gallicano, al Lions Club Garfagnana, all'Auser di Ponte al Serraglio e alla Pro Loco di Borgo a Mozzano che aderisce, attraverso proposta del Comitato delle Pro Loco della Provincia di Lucca, all’iniziativa organizzata dall’Osservatorio per i Diritti del Comune di Lucca. Il materiale si può consegnare presso la sede di via Umberto I numero 3, 

Anche a Seravezza il Comune è alla regia delle operazioni di raccolta con postazioni alla Croce Bianca di Querceta (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 12), alla Pubblica Assistenza di Pozzi (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30), alla Pubblica Assistenza di Basati (dalle 8 alle 19) e alla Pubblica Assistenza di Azzano (dalle 9 alle 14).

Da Forte dei Marmi parte il 3 Marzo prossimo un tir, destinazione Ucraina, con coperte, sacchi a pelo, bende e alimenti in scatola a lunga conservazione per un’iniziativa organizzata dall’associazione I Colori per la Pace e subito sostenuta dall’amministrazione comunale.

La solidarietà di Pietrasanta è diretta alla città amica di Săcueni in Romania che sta accogliendo gli sfollati dall'Ucraina. Parte domani, coordinata dalla Consulta del Volontariato e dal Comitato Gemellaggi, la raccolta di beni di prima necessità. La lista delle necessità più impellenti comprend prodotti per l'igiene personale e biancheria intima per adulti e bambini, carta assorbente per uso domestico, carta igienica, kit di pronto soccorso, pasta, riso e generi alimentari in scatola, confezionati (in particolare biscotti e succhi di frutta per i più piccoli) o a lunga conservazione, asciugamani, cuscini, plaid, coperte e scarpe nuovi (in ottemperanza alle normative anti Covid vigenti sulla raccolta del vestiario). 

I cittadini possono contattare la Consulta del Volontariato (348-8110455). Punti di conferimento saranno allestiti anche all'esterno di alcuni supermercati cittadini e presso la sede della Misericordia in piazza Villeparisis dal lunedì al venerdì (9,30-12,30). Il trasporto verrà effettuato grazie al supporto logistico di una ditta privata che, con i suoi trasportatori, copre usualmente la tratta internazionale. La settimana prossima partiranno i primi materiali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' il secondo mezzo dello stesso genere incendiato in poco più di 24 ore, e adesso sui roghi indaga la polizia. Rilievi affidati alla Scientifica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità