Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:LUCCA10°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Lavoro giovedì 09 dicembre 2021 ore 14:43

Essity rimane, l'annuncio dell'azienda

La multinazionale dei marchi Tempo e Tork ha annunciato che manterrà la produzione di fazzoletti anche negli stabilimenti di Porcari e Collodi



PORCARI/COLLODI — La multinazionale Essity ha annunciato la sua intenzione di mantenere la produzione negli stabilimenti di Porcari e Collodi con i marchi Tempo e Tork.

A seguito dell’annuncio di Essity in merito alla creazione della nuova Divisione Consumer Tissue Private Label in Europa, è previsto che gli stabilimenti Essity di Porcari e Collodi entrino a far parte di questo progetto.

Al contempo lo stabilimento Essity di Altopascio continuerà a realizzare prodotti tissue a marchio Tempo e Tork, distintamente dalla nuova Divisione.

Di conseguenza, allo scopo di incrementare la competitività della nuova Divisione, per quanto concerne l’Italia il progetto prevede:

  • che i siti di Porcari vengano dotati di nuovi equipaggiamenti che gli permetteranno di continuare a produrre Tempo e Tork in Italia, oltre ad avere acquisito nuovi volumi nelle private label;
  • che non avvengano cambiamenti sostanziali nell’allocazione dei volumi del sito di Collodi.

Altopascio continuerà a produrre principalmente fazzoletti Tempo e prodotti Tork, senza sostanziali variazioni dei volumi complessivi.

Allo stato attuale non sono previste variazioni di numero nel personale.

" Essity - scrive l'azienda - ha avviato il progetto di creare una Divisione Consumer Tissue Private Label Europe all’interno del business Consumer Tissue, allo scopo di rispondere meglio alle esigenze dei clienti. La Divisione sarà autosufficiente con una value chain completa e diventerà un fornitore leader di soluzioni private label per i rivenditori in Europa".

"Grazie a questo doppio approccio, sia in ambito Brand che Private Label, i prodotti tissue continueranno a essere prodotti da Essity nei propri stabilimenti in Italia, contribuendo al successo della nuova Divisione Consumer Tissue Private Label Europe".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia ha denunciato un uomo e una donna, il primo aveva promesso soldi alla seconda per un matrimonio che era solo di facciata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità