Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:LUCCA16°29°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, il momento in cui Eriksen si accascia a terra

Attualità giovedì 10 giugno 2021 ore 15:03

Lavori alla diga di Vinchiana, si svuota l'invaso

L’invaso della diga di Vinchiana sarà svuotato completamente in circa una settimana, i lavori tecnici saranno seguiti da Giugno a Ottobre



LUCCA — A partire da lunedì 14 Giugno Enel Green Power inizierà operazioni di svaso dell’invaso di Vinchiana che dureranno circa una settimana per effettuare interventi manutentivi necessari a garantire la massima efficienza nella gestione dell’invaso sia per quanto riguarda l’attività di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile sia per quanto riguarda l’aspetto idrico e ambientale.

Enel Green Power ha concordato l’intervento e le operazioni con gli enti preposti, che hanno approvato il progetto dei lavori ed il relativo Piano Operativo, che verrà messo in atto con una particolare attenzione alle azioni di mitigazione ambientale, come il recupero della fauna ittica e a tutte le attività di monitoraggio ambientale.

L’invaso verrà svuotato completamente in una settimana circa, dopodiché inizieranno i lavori che si concluderanno ad Ottobre quando riprenderanno le attività di reinvaso della diga.

Enel Green Power informa, inoltre, che durante l’operazione di vuotatura potranno verificarsi temporanei intorbidimenti dell’acqua rilasciata a valle della diga.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Continuano invece a emergere casi di infezione, segno che il virus ancora circola. Ecco i dati in dettaglio territoriale dai bollettini ufficiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità