Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:LUCCA14°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibrahimovic «caccia» Amadeus dal palco. Poi: «Chiedo a Zlatan se posso presentare»

Attualità venerdì 22 gennaio 2021 ore 18:35

Via internet a bottega dietro l'angolo

carrello della spesa accanto al computer

E' allo studio il progetto di una piattaforma di e-commerce di prossimità per i negozianti caparnnoresi, con possibilità di consegna a domicilio



LUCCA — E' iniziato il percorso per la realizzazione di una piattaforma di e-commerce di prossimità: nei giorni scorsi l'assessore alle attività commerciali del Comune di Capannori Serena Frediani ha avuto un confronto su questo nascente progetto di commercio on line con i rappresentanti delle associazioni di categoria, Confcommercio e Confesercenti e dei Centri Commerciali Naturali del territorio dal quale è emersa la disponibilità a creare una piattaforma di e-commerce locale. Si tratterà di una vetrina virtuale delle attività commerciali capannoresi appartenenti a tutte le categorie merceologiche per favorire la vendita e l'acquisto di prodotti tramite internet, anche con la eventuale possibilità di consegna a domicilio.

“Si tratta di un progetto importante che vuole aiutare lo sviluppo delle attività commerciali del nostro territorio dando loro la possibilità di migliorare l'incontro tra domanda e offerta ed intercettare così anche nuova clientela", spiega Frediani. 

L'intento è anche rendere la realtà commerciale capannorese competitiva rispetto alle grandi piattaforme dell'e-commerce: "L'emergenza sanitaria ha dimostrato l'importanza di creare nuove forme di commercio come dimostrato dal successo dell'iniziativa Natale con i tuoi... negozi - ricorda l'assessore - con la quale è stato dato un sostegno concreto al servizio di consegna a domicilio dei regali natalizi e alla promozione dei prodotti proposti dai negozi aderenti su un apposito mini sito internet ed una pagina facebook, creando una vera e propria vetrina virtuale". 

Tra un paio di settimane si svolgerà un incontro con tutti i commercianti del territorio per verificare la disponibilità ad aderire al nuovo progetto di e-commerce di prossimità per il quale il Comune annuncia un contributo di sostegno alla realizzazione. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità