Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:LUCCA11°18°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Cronaca venerdì 16 aprile 2021 ore 10:29

Ferisce al viso il cameriere poi spacca la vetrina

Auto della polizia

Il responsabile del gesto, compiuto senza motivo, è stato arrestato. Il lavoratore è stato portato in pronto soccorso per essere medicato al volto



LUCCA — Ferisce al viso senza motivo un cameriere, poi torna indietro e fracassa la vetrina dell'albergo in cui lavora. E' accaduto il 5 marzo scorso, dopo le 23,35, in un esercizio del centro storico di Lucca. Dopo le indagini la polizia ha identificato il responsabile del gesto, che adesso si trova in arresto in carcere dopo esser stato denunciato per lesioni e danneggiamento.

Al momento dei fatti, quando la polizia era intervenuta aveva constatato che poco prima un ragazzo, senza alcun motivo, aveva in un primo momento colpito al volto il cameriere del predetto esercizio. Poi, dopo essersi momentaneamente allontanato, era tornato sui suoi passi per danneggiare in più riprese, prima con una fioriera poi con una sedia, la vetrina lato ristorazione dell'albergo. Incrinandola.

Intanto il cameriere, dopo essere stato sottoposto alle cure da parte del personale del pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Lucca, è stato giudicato guaribile con prognosi di due giorni. A seguito delle indagini della squadra mobile, il responsabile è stato individuato, identificato e deferito all'autorità giudiziaria. E' risultato responsabile di furti e danneggiamenti ai bar del centro storico avvenuti in precedenza, ed è stato arrestato.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono tornati a salire i casi di coronavirus, sei i territori comunali colpiti dal virus. I dati dei bollettini di Asl e Regione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità