Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LUCCA10°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità sabato 16 ottobre 2021 ore 09:22

Dieci anni di tutor per crescere insieme

persone in piedi foto di gruppo
La presentazione del progetto

Riparte il progetto dell'amministrazione comunale rivolto agli studenti delle superiori che potranno affiancare i più piccoli tra 6 e 13 anni



LUCCA — Compie 10 anni e riparte il progetto Tutor – Crescere insieme del Comune di Lucca. L'iniziativa chiama a raccolta gli studenti delle scuole superiori e i giovani della città, che anche questo anno scolastico potranno vivere da protagonisti l'esperienza di sostegno e vicinanza a bambine e bambini di età compresa tra i 6 e 13 anni.

L'opportunità è rivolta alle ragazze e ai ragazzi compresi tra i 16 e i 25 anni: i giovani coinvolti potranno svolgere un'attività di volontariato con un bimbo o una bimba (segnalato dai loro docenti) che sarà assegnato loro in un percorso basato sulla relazione e sulla costruzione di amicizia, che ha l'obiettivo di configurarsi come un'occasione di crescita e confronto per tutti i partecipanti. 

Per gli studenti delle scuole superiori, la partecipazione al progetto è riconosciuta come alternanza scuola-lavoro, e garantisce una base di 50/70 ore di alternanza. 

Le operatrici di Ctc Di.Re. nelle prossime settimane organizzeranno più incontri di presentazione nelle scuole del comune, ma i giovani interessati fin da subito possono inviare una mail a progettotutorlucca@gmail.com o scrivere un messaggio whatsapp ai numeri 349/3446969 o al 347/8696023. Il progetto prenderà il via a fine Ottobre e terminerà la prima settimana di Giugno. Sono previsti incontri di formazione ad inizio lavori, di coordinamento mensili durante l'anno scolastico ed eventi ludico-formativi.

A presentare il progetto sono stati ieri mattina il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Daniele Bianucci, l'assessora alle politiche formative Ilaria Vietina, assieme ai dirigenti e rappresentanti scolastici: Dora Pulina per il comprensivo centro storico, Teresa Monacci del comprensivo Lucca 7, Paola Berchielli del comprensivo Lucca 6, Angela Maessina del compresivo Lucca 4, Tania Muratore dell'Istituto Passaglia, Elisabetta Bellora dell'ISI Machiavelli, Massimo Cellai del Liceo scientifico Vallisneri, Federica Bove Serena Chicca per le politiche giovanili del Comune di Lucca e Margherita Sergiampietri e Greta Grisafi della cooperativa sociale onlus Ctc Di.Re., che coordina il progetto per conto del Comune.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vittime registrate nelle ultime 24 ore portano a 706 i totale di morti nell'area provinciale da Febbraio 2020, ovvero dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Sport