Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:LUCCA21°36°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Attualità mercoledì 16 dicembre 2020 ore 16:25

Boom di prenotazioni per i vaccini Covid

Ospedale San Luca

In provincia record di accessi al portale da cui sanitari e popolazione delle case di riposo devono riservare la propria dose entro venerdì



LUCCA — A Lucca è boom di prenotazioni del vaccino contro il coronavirus Covid-19. Il territorio è al quinto posto a livello regionale tra i comuni e le province col maggior numero di accessi al portale da cui operatori sanitari e popolazione delle residenze sanitarie assistenziali (Rsa, tra operatori e ospiti) devono riservare la propria dose vaccinale entro venerdì 18 dicembre.

Per l'area il polo di riferimento individuato per la somministrazione, tra i 12 in Toscana, è l'ospedale San Luca di Lucca. La prima fase della campagna vaccinale si avvierà a gennaio. 

Tra operatori sanitari e ospiti delle Rsa si calcola che siano oltre 120mila le persone che in Toscana potrebbero essere vaccinate. La vaccinazione non è obbligatoria, ma volontaria. Gli interessati possono esprimere il proprio orientamento, non vincolante, entro le ore 12 del 18 dicembre, attraverso il portale regionale “Prenota vaccino”. Chi non si prenoterà potrà fare il vaccino solo nelle fasi successive che riguarderanno le altre fasce di popolazione. Per i pazienti delle Rsa sarà cura dei responsabili delle strutture trasmettere la comunicazione e il numero degli aderenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno