Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LUCCA10°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità venerdì 13 agosto 2021 ore 17:09

Acqua, si estende l'ordinanza anti-spreco

Anche a Torre, Gugliano e Aquilea scatta il divieto di usare l'acqua potabile per fini diversi da quelli alimentari e igienici



LUCCA — A Torre, Gugliano e Aquilea, da oggi fino al 30 Settembre, scatta il divieto di utilizzo dell'acqua potabile dell'acquedotto per fini diversi da quelli alimentari e igienici. 

Lo stabilisce un'ordinanza che estende anche a queste tre zone i divieti scattati a inizio Luglio in altre aree del comune. L'obiettivo, spiega il Comune in una nota "Salvaguardare quanto più possibile le riserve a disposizione per l’approvvigionamento durante il periodo estivo, particolarmente critico a causa dell’aumento delle temperature, della scarsità delle precipitazioni e dell’aumento dei consumi".

Nelle località soggette alle limitazioni non è consentito il consumo dell’acqua potabile proveniente dall'acquedotto per le attività non strettamente necessarie, come per esempio il lavaggio dell'auto, l'annaffiatura di orti e giardini e il riempimento di piscine, sia di proprietà pubblica che privata.

Oltre a Torre, Gugliano e Aquilea, queste sono le zone già state sottoposte alle limitazioni sull'utilizzo dell'acqua a partire dall'inizio di luglio: Deccio di Brancoli, Tramonte, Palmata, Ciciana, San Pancrazio, Tubbiano, Piazza di Brancoli, Ombreglio di Brancoli, Santa Maria del Giudice (via di Catro, via dei Marinai, via del Monte, via di Montealbano, via di San Pantaleone), Pozzuolo, Arsina (via di Segalato, via di Arsina, via della Margine), Mammoli, Saltocchio, San Cassiano di Moriano, Sesto di Moriano, San Lorenzo di Moriano, San Michele di Moriano, San Quirico di Moriano e Santo Stefano di Moriano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vittime registrate nelle ultime 24 ore portano a 706 i totale di morti nell'area provinciale da Febbraio 2020, ovvero dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Sport