comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 23°26° 
Domani 23°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Il ballo dei marinai dopo il giuramento

Attualità mercoledì 11 dicembre 2019 ore 15:32

Marginone, al via i lavori sull'acquedotto

Si sostituisce la condotta idrica in via Remo Teglia. Saranno completamente risanati 220 metri di tubazione per un investimento di 150mila euro



ALTOPASCIO — Importante intervento di Acque SpA, che ha dato il via ai lavori per la sostituzione di 220 metri della condotta idrica in via Remo Teglia a Marginone.

L’obiettivo, spiega una nota, è "Migliorare la qualità e la continuità del servizio ed eliminare al contempo il rischio di perdite su un tratto di rete datato e soggetto in passato a frequenti rotture. Per questo motivo, come già accaduto per altri tratti di acquedotto, mentre venivano svolti gli interventi tampone per risanare i singoli guasti, l’amministrazione comunale insieme con il gestore idrico aveva già programmato la sostituzione dell’infrastruttura". 

“Un altro intervento importante per il territorio comunale - spiegano il sindaco Sara D’Ambrosio e l’assessore ai lavori pubblici Daniel Toci - che ci permetterà di risolvere i problemi ripetuti di guasti nella rete idrica, soprattutto nei mesi più caldi e più freddi dell’anno. Comprendiamo che ci possano essere dei disagi per l’allestimento del cantiere, che si risolveranno con l’avanzamento dei lavori. Tuttavia riteniamo che l’intervento sia fondamentale per Marginone: al termine, infatti, procederemo anche con la riqualificazione e la nuova asfaltatura della strada e dei marciapiedi, portando quindi maggior decoro urbano nella frazione”.

Nelle settimane scorse sono terminate tutte le pratiche necessarie all’inizio delle operazioni che, approfittando della tregua concessa dal maltempo, sono ora pronte a entrare nel vivo. Nel dettaglio, le attività riguardano la posa di una nuova tubazione in ghisa sferoidale e il rifacimento degli allacci idrici in entrambi i tratti di via Remo Teglia, sia dalla parte di via Mammianese Nord, sia dal lato di via Gramsci. I lavori hanno un costo di 150mila euro. Salvo rallentamenti dovuti al maltempo, le attività dovrebbero terminare indicativamente entro marzo 2020 (compresa la parte del rifacimento degli allacci idrici). In seguito, dopo i necessari tempi di assestamento della nuova tubazione nel terreno, sarà eseguita anche la riasfaltatura del tratto di strada interessato dai cantieri.

"L’intervento  - assicurano amministrazione e Acque spa- garantirà in futuro la drastica riduzione del numero di guasti. I lavori in via Remo Teglia si inseriscono nel quadro delle molteplici attività programmate da Acque SpA, in collaborazione con l’amministrazione comunale, sull’intero territorio di Altopascio. L’obiettivo comune è ammodernare la rete idrica tratto dopo tratto, anche con particolare riferimento alle frazioni, come dimostra l’altro importante intervento partito di recente a Spianate per la sostituzione di 2,6 km di condotte e un investimento di 850mila euro".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca