Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:LUCCA10°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità mercoledì 19 novembre 2014 ore 19:00

Acqua, insulti ai sindaci in assemblea Ait

Non hanno votato il subentro di Nogarin all'ex sindaco di Livorno, decaduto a fine mandato. Tambellini: "Non ci sto a farmi dare del fascista"



FIRENZE — "Non ci sto a farmi dare del fascista. Semplicemente non ci sto. Poi per il resto ogni dissenso è legittimo, così come la scelta eventuale di ricorrere al Tar di Nogarin. Ma certe manifestazioni proprio non le accetto". Per questo, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, durante l'assemblea dell'Autorità idrica toscana, si è alzato in piedi e ha "sfidato" il dissenso espresso dal Forum dei movimenti per l'acqua. 

Il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi è stato eletto presidente Ait, l'ente pubblico in cui sono rappresentati i Comuni toscani e che si occupa della programmazione del servizio di acquedotti, fogne e depurazione. A Firenze c'erano 42 sindaci che hanno respinto il subentro a capo dell'Ait del sindaco di Livorno Filippo Nogarin (M5S), che rivendicava per sé il ruolo, dopo che lo scorso giugno l'ex presidente dell'ente Alessandro Cosimi è decaduto per la fine del suo mandato da primo cittadino di Livorno. 

Nogarin potrebbe ora ricorrere al Tar, ma intanto il Forum ha gridato "fascisti" agli amministratori, che hanno preferito non votare il subentro. Di qui la risposta di Tambellini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Video

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia ha denunciato un uomo e una donna, il primo aveva promesso soldi alla seconda per un matrimonio che era solo di facciata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità