Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:LUCCA15°23°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 12 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa alla Camera, Donno: «Sono crollato dopo un pugno e ho preso tanti calci...»

Attualità martedì 21 marzo 2023 ore 18:50

Acqua, le bollette toscane sono le più care d'Italia

doccia

Nel 2022 l'incremento tariffario medio regionale è stato del +5,5% con disparità tra i vari territori. Viaggio tra costi e livelli di dispersione



TOSCANA — In Toscana le bollette dell'acqua sono le più care d'Italia: è quanto emerge dal Rapporto annuale sul servizio idrico integrato dell’Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva, diffuso in occasione della Giornata mondiale dell'acqua che ricorre domani 22 Marzo.

In Toscana nel 2022 la spesa media risulta di 770 euro, +5,5% rispetto al 2021, per la bolletta idrica di una famiglia con un consumo di 192 metri cubi l’anno. La media nazionale è di 487 euro. Per contro, in Italia è il Molise la regione più economica, con una spesa media a famiglia di 181 euro, mentre il Trentino Alto Adige, che pure si conferma tra le regioni dove l’acqua costa meno, registra la variazione più cospicua rispetto all’anno precedente, +24,3%. 

Marcato in Toscana il divario territoriale. Si va dai 541 euro di Lucca agli 854 di Grosseto e Siena: "Con un uso più consapevole e razionale di acqua, che abbiamo quantizzato in 150 metri cubi invece di 192 l’anno, una famiglia toscana risparmierebbe ben 235 l’anno", considerano dall'Osservatorio Cittadinanzattiva.

Disparità fra territori anche quanto a dispersione idrica: se a livello nazionale la media di acqua che si perde dal prelievo al rubinetto è del 42%, in Toscana ad esempio "a Massa si arriva a disperdere quasi il 63% della risorsa idrica, a Livorno appena il 13,5%", recita la nota dell'Osservatorio.

Al capitolo bollette c'è anche da registrare certo sgradimento da parte dell'utenza non solo per le tariffe: il 35% delle famiglie toscane si dichiara poco o per niente soddisfatto della loro comprensibilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con l’elezione al primo turno dell’assessore uscente, il centrosinistra conserva la guida dell’amministrazione comunale. Voti e percentuali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità