QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 14°16° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 16 luglio 2019

Cronaca sabato 22 dicembre 2018 ore 17:24

​A rischio radicalizzazione, rimpatriato ad Algeri

L'espulsione del 42enne è potuta avvenire solo dopo il ritrovamento della sua patente di guida algerina. Indagini della Digos



LUCCA — Un 42enne di origini algerine è stato rimpatriato ad Algeri. Già noto alle forze dell'ordine, negli ultimi tre anni l'uomo è stato più volte segnalato e accompagnato ai centri per il rimpatrio. L'espulsione è però avvenuta solo dopo il ritrovamento della patente di guida algerina del 42enne, che ha accertato la nazionalità dell'uomo, e mediante una collaborazione tra ufficio immigrazione, Digos e commissariato di Viareggio.

Sebbene il provvedimento sia scattato per la mancanza dei requisiti necessari al soggiorno in Italia, è in corso un'indagine della Digos per rischio di radicalizzazione in quanto, durante la sua permanenza in carcere, l'uomo avrebbe manifestato sentimenti ostili nei confronti delle istituzioni italiane e tendenze aggressive.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca