Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:LUCCA11°18°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità martedì 02 marzo 2021 ore 08:40

Muri e pali per la sicurezza dalle frane

Panorama di pescaglia

Sono in arrivo 280mila euro di fondi ministeriali per una serie di interventi di mitigazione del rischio nell'abitato di Villa a Roggio



PESCAGLIA — Muri e cordoli su micropali per la messa in sicurezza dell'abitato di Villa a Roggio dal rischio frana: gli interventi sono resi possibili dal finanziamento per 280mila euro stanziato dal ministero dell'interno per completare le opere di mitigazione del rischio e messa in sicurezza. L’area interessata si estende a nord e a est del centro abitato di Villa a Roggio, due zone esposte a una maggiore intensità di dissesto e pericolosità per le abitazioni e per le infrastrutture della frazione.

Il progetto generale prevede la realizzazione di opere di sostegno e il miglioramento delle opere di regimazione delle acque superficiali e di falda. L’intervento principale è collocato sul lato est del paese e prevede la realizzazione di un cordolo tirantato su micropali finalizzato al contenimento del movimento franoso, evitandone la sua propagazione alle case sovrastanti. Sarà inoltre eseguita l’opera di regimazione delle acque superficiali e la sistemazione del versante.

La seconda area d’intervento è posta a nord lungo la strada comunale che collega Villa a Roggio con la località Castello. Il progetto prevede il rifacimento del muro di controripa della strada comunale che andrà a completare il precedente intervento di rifacimento del tratto prossimo alle abitazioni.

Soddisfazione arriva dal sindaco Andrea Bonfanti: "Dopo aver realizzato nel nostro primo mandato un lotto di interventi finalizzati al consolidamento del paese, con questo progetto andiamo a completare la messa in sicurezza dell'abitato. Un’ottima notizia che ci rende davvero soddisfatti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono tornati a salire i casi di coronavirus, sei i territori comunali colpiti dal virus. I dati dei bollettini di Asl e Regione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità