QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 4° 
Domani -4°4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 24 gennaio 2019

Cronaca giovedì 09 giugno 2016 ore 17:03

Violenza sessuale e riti satanici in chiesa

La vittima è una donna lucchese, il suo aguzzino un uomo di Messina che è stato arrestato dalla polizia. I due si erano conosciuti su facebook



LUCCA — L'ha perseguitata per mesi, imponendole rapporti sessuali e riti macabri in chiesa. 

Protagonisti della vicenda un uomo siciliano e una donna lucchese che si sono conosciuti su facebook.

Poi lei ha deciso di raggiungerlo a Messina. E l'incubo è cominciato. Una brutta storia andata avanti a lungo, con la vittima costretta dal suo aguzzino a eseguire strani riti anche quando tornava in Toscana. Come ad esempio andare in chiesa e lì, con un santino in mano, bucarsi un dito con un ago e sporcare l'immagine col sangue.

Una relazione morbosa: l'uomo, follemente geloso, controllava ogni movimento della compagna. Dopo mesi di violenze e abusi però, la donna ha avuto il coraggio di interrompere la relazione e di sporgere denuncia.

L'uomo adesso è in carcere.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità