Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:LUCCA8°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità lunedì 26 febbraio 2018 ore 19:17

Pericolo caduta, cartelli multilingue sulle Mura

Al via i lavori di montaggio, sulle Mura di Lucca, dei nuovi cartelli di avviso 'pericolo caduta'. In tutto sono trentadue



LUCCA — Sono in cinque lingue (italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo) e serviranno a informare soprattutto i turisti sui rischi e i divieti che caratterizzano il monumento più popolare della città.

I cartelli saranno in totale 32 montati su pali verniciati alti circa due metri: saranno collocati a tutti gli accessi al perimetro della passeggiata delle Mura segnalando la presenza di banchine prive di protezione e soprattutto il divieto di salire sui parapetti. 

A questo divieto si aggiungono quelli di campeggiare ed accendere fuochi e inoltre la prescrizione di circolare con le biciclette a velocità moderata avvisando della possibilità di sanzione per i trasgressori.

L'intervento, realizzato dall'Opera delle Mura, segue quanto deliberato dal Consiglio comunale nella primavera 2016, dopo il susseguirsi di alcuni incidenti che hanno coinvolto soprattutto bambini e turisti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' raddoppiato nelle ultime 24 ore il numero pazienti accolti nelle terapie intensive degli ospedali toscani. Ecco il punto della situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca