Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:LUCCA21°36°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Attualità mercoledì 23 febbraio 2022 ore 11:25

Malore a 8 anni, tandem di cura San Luca - Meyer

telemedicina

Quando la piccola è giunta al pronto soccorso dell'ospedale di Lucca si è attivata la presa in carico in sinergia con il pediatrico di Firenze



LUCCA — Un malore a 8 anni e la corsa al pronto soccorso dell'ospedale San Luca di Lucca. E qui la presa in carico in sinergia con l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze grazie anche alla telemedicina e all'attivazione della rete pediatrica regionale. Così è stato assicurato il lieto fine a un evento che poteva avere esiti differenti. A dare notizia dell'intervento di cura in tandem tra i due ospedali è la Asl Nord Ovest.

La piccola è stata portata all’ospedale San Luca dopo un malore. I professionisti del pronto soccorso diretto da Fabiana Frosini si sono messi subito in contatto con gli specialisti dell'Azienda ospedaliero universitaria Meyer per la corretta gestione del caso. 

A Lucca la bambina è stata inquadrata dal punto di vista clinico e sottoposta ad alcune procedure di diagnostica per immagini. E’ stata quindi trasferita a Firenze con rianimatore al seguito, mentre gli esami venivano inviati al Meyer grazie agli strumenti della telemedicina. Questo ha ovviamente permesso di anticipare la diagnosi e di rendere ancora più tempestive le terapie da mettere in atto sulla piccola paziente, che adesso sta meglio.

"L'episodio ha messo in evidenza la prontezza del pronto soccorso di Lucca nel prendere in carico e nel gestire una situazione complessa - è la valutazione dell'azienda sanitaria - grazie alla sinergia con il centro di riferimento regionale per la cura dei bambini. Con il teleconsulto, frutto di una convenzione tra l’ospedale pediatrico Meyer e l'Asl Nord Ovest, è stata infatti creata una vera e propria rete, nell'ambito di quella regionale, funzionale non solo dal punto di vista tecnico ma anche e soprattutto fra i professionisti, che si confrontano e condividono ogni volta la strategia migliore da adottare".

Il pronto soccorso dell'ospedale di Lucca

Il pronto soccorso dell'ospedale di Lucca

Il sistema, attivato grazie a un progetto regionale, prevede lo scambio per via informatica di dati sanitari e soprattutto di immagini tra gli specialisti degli ospedali coinvolti nell’accordo. Le immagini, con la telemedicina, viaggiano infatti separatamente dal paziente e raggiungono i professionisti ben prima. Questo permette una risposta preventiva sulle modalità di conduzione degli esami clinici e sulla migliore scelta diagnostica e terapeutica da effettuare. E’ così possibile anche chiedere e ottenere la cosiddetta second opinion.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno