Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LUCCA10°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità venerdì 22 ottobre 2021 ore 19:10

Lucca Comics, ecco come cambia la viabilità

Entrano in vigore le ordinanze per l'accesso e la gestione del centro storico, dei trasporti e della viabilità e per il controllo dei flussi pedonali



LUCCA — Ecco misure che saranno attuate dal Comune di Lucca per l'accesso al centro storico, per i trasporti, la viabilità e i controllo dei flussi pedonali durante l'edizione 2021 di Lucca Comics & Games. Ci saranno anche 4 parcheggi in più per i visitatori.

CIRCONVALLAZIONE ZONA STAZIONE – Durante la manifestazione per favorire l'accesso pedonale da e verso la stazione su percorsi protetti verrà realizzata un'isola pedonale in piazzale Ricasoli in collegamento con gli spalti delle Mura e in alcune vie limitrofe. Il traffico proveniente da viale Carducci una volta imboccato viale Cavour dovrà obbligatoriamente girare a sinistra in via Montanara e poi ritornare in viale Carducci attraverso viale Regina Margherita. Il traffico proveniente da viale Giusti una volta raggiunta piazza montanara dovrà tornare indietro percorrendo via Montegrappa. In dettaglio venerdì 29 e sabato 30 dalle 9:30 fino alle ore 21:00 e domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre divieto di transito veicolare in viale Regina Margherita fra via Montanara e piazza Curtatone; in via Cavour fra via Montanara e piazza Ricasoli e in piazzale Ricasoli nella viabilità di collegamento fra viale Regina Margherita e via Cavour. Pertanto dalle ore 9:30 di venerdì 29 ottobre fino alle 24:00 di lunedì 1 novembre divieto di sosta con rimozione in piazzale Ricasoli, in piazza Curtatone e nella viabilità di collegamento fra viale Mazzini e via Cairoli. La postazione taxi sarà spostata sul lato ovest di piazza Ricasoli.

CIRCONVALLAZIONE PIAZZALE BOCCHERINI – Per razionalizzare il traffico pedonale in ingresso e in uscita dalla città nei giorni della manifestazione l'attraversamento pedonale di piazzale Boccherini all'ingresso di viale Carducci sarà chiuso. Tutti i pedoni dovranno utilizzare il sottopasso fra viale Catalani e piazzale Boccherini

LOGISTICA STAZIONE FERROVIARIA – Dal 29 ottobre al 1 novembre divieto di sosta dal n. 163 di viale Cavour fino a piazzale Ricasoli. Dalle ore 15:00 di sabato 30 ottobre alle 24:00 del 1 novembre verrà chiuso il sottopasso della stazione ferroviaria. I viaggiatori che provengono o si dirigono sulle tratte Viareggio-Pisa accederanno alla Stazione direttamente da piazzale Ricasoli, quelli in arrivo o in partenza per Firenze dovranno utilizzare il percorso pedonale protetto attraverso la passerella pedonale di piazzale Risorgimento e via Nottolini. Pertanto in questo periodo divieto di transito in via Nottolini (fra via Ponsicchi e via via della Formica), tratto di via Urbiciani e via della Formica (fra via Guidiccioni e via Civitali) e divieto di sosta ambo i lati in via Vincenzo Civitali.

ACCESSO AL CENTRO STORICO – Venerdì 29, sabato 30, domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre dalle ore 9:00 alle ore 20:00 divieto di transito veicolare da Porta San Pietro e nell'antistante spazio esterno (piazza Umberto I). Dal 29 ottobre al 1 novembre l'ingresso dalle rispettive porte in piazzale Verdi e in piazza Santa Maria potrà essere interdetto ai veicoli non dotati di permessi per la Zona a traffico limitato e tutto il tragitto di via dei Bacchettoni sarà a senso unico in direzione nord da Porta Elisa fino a Porta San Iacopo. Durante lo svolgimento della manifestazione tutto il centro storico sarà interdetto a tutte le ore ai velocipedi con più di due ruote (eccetto portatori di handicap su mezzo a un posto e veicoli a trazione animale); il trasporto merci all'interno del centro storico sarà permesso solo dalle 00:00 alle 8:30 del 29 ottobre e nella notte, dalle 20:00 alle 8:30 del giorno successivo fino a chiusura della manifestazione; la ZTL A (zona pedonale) dalle ore 10:00 alle 19:00 di ciascun giorno sarà interdetta a tutti i veicoli compresi velocipedi, ciclomotori e motocicli, l'area pedonale sarà accessibile solo ad artigiani per lavori urgenti e servizi pubblici.

TRASPORTO PUBBLICO - Dalle ore 9:00 di giovedì 28 ottobre a lunedì 1 novembre tutte le linee bus che attraversano il centro storico saranno deviate su percorsi esterni, resterà in funzione il terminal bus (linee urbane e extraurbane) di piazzale Verdi

MEZZI PESANTI – dalle ore 8:00 alle 20 dal 29 ottobre al 1 novembre divieto di transito ai veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate su tutti i viali di circonvallazione e all'interno del centro storico (con esclusione dei mezzi pubblici e di quelli di rifornimento dei supermercati della circonvallazione). Inoltre dalle ore 15:00 di sabato 30 ottobre alle 24:00 del 1 novembre via Nottolini sarà interdetta a mezzi con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate dalla rotatoria di via Squaglia – via Consani fino a via Ponsicchi.

PARCHEGGIO STRAORDINARIO BUS TURISTICI – Oltre all'area riservata ai bus turistici nel parcheggio Palatucci da venerdì 29 ottobre a lunedì 1 novembre sarà organizzato un parcheggio straordinario bus in viale Luporini fra via Città Gemelle e l'ingresso del parcheggio caravan mentre nel tratto fra via San Donato e piazzale Italia sarà organizzata una fermata provvisoria - pertanto negli stessi giorni sull'intera l'nghezza di viale Luporini sarà istituito un divieto di sosta con rimozione eccetto bus.

NUOVI PARCHEGGI AGGIUNTIVI VISITATORI – Oltre ai quattro parcheggi straordinari a pagamento prenotabili per i visitatori gestiti da Metro srl già annunciati - ossia piazzale Don Baroni, il Polo Fiere di via di Vitricaia (con navetta), parcheggi di viale Luporini (camper più parcheggio auto) e al Cimitero urbano di via delle Tagliate (area settentrionale) - sono stati organizzati altre quattro aree di sosta senza prenotazione a tariffa giornaliera. Si tratta del parcheggio Palatucci (area non destinata ai bus), parcheggio Binari Bassi (parco ferroviario con accesso da via Mazzini e una porzione del parcheggio Carducci (non utilizzata dagli espositori). Come per gli altri parcheggi occupati da parcheggi dedicati ai visitatori ed espositori gli abbonati Metro srl potranno parcheggiare su tutti i parcheggi blu esterni alle mura esibendo l'abbonamento sul cruscotto. Infine tutti gli stalli blu presenti in via Beato Passi (sortita Cairoli con accesso da Porta Elisa) saranno riservati ai disabili nei giorni della manifestazione. Il parcheggio caravan sarà allestito in viale Luporini. Le aree di sosta gratuita sono al Foro Boario, campo di Marte e Stadio, Macelli, piazza Aldo Moro, Scuole di San Concordio, via Savonarola.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vittime registrate nelle ultime 24 ore portano a 706 i totale di morti nell'area provinciale da Febbraio 2020, ovvero dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Sport