Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:LUCCA20°31°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Attualità martedì 26 gennaio 2021 ore 13:23

Troppi cinghiali feriscono l'agricoltura

cinghiale

Gli ungulati nella Piana sono troppi e i coltivatori lanciano un appello per individuare una soluzione. Si punta alla caccia di selezione da febbraio



LUCCA — Caccia di selezione fin da febbraio prossimo per tenere sotto controllo il numero di cinghiali e altri ungulati il cui proliferare ferisce l'agricoltura nella Piana di Lucca: a invocare il provvedimento è Cia Toscana Nord che ha interessato sul tema la Provincia affinché si faccia portavoce dell'istanza presso i tavoli regionali.

Quel che chiedono gli agricoltori è una soluzione condivisa e praticabile: "A fine mese termina la caccia al cinghiale – spiega il direttore della Cia Toscana Nord Alberto Focacci – e questo comporterà un forte incremento della popolazione ungulata presente sul territorio della Piana. In un momento reso già difficile dalla pandemia, bisonga scongiurare che i nostri agricoltori debbano subire ulteriori perdite dovute alla presenza di questi animali, e finiscano per trovarsi in serie difficoltà. Perciò riteniamo opportuno che venga aperta un’intensa attività di caccia di selezione, che permetta fin da febbraio, di tenere sotto controllo il numero di ungulati presenti".

La Confederazione offre la propria collaborazione per far sì che "questa attività di caccia di selezione parta quanto prima, già dai primi giorni di febbraio, in modo che la situazione non sfugga mai al controllo e i nostri agricoltori non vedano vanificarsi gli sforzi fatti per mantenere vitale il comparto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ordinanza firmata dal presidente della Regione Eugenio Giani vieta il lavoro nei campi e sotto il sole, nelle ore più calde dei giorni a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità