Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:LUCCA16°29°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Uomo viene «inghiottito» da una balena al largo del Massachusetts: la testimonianza

Attualità martedì 08 giugno 2021 ore 17:47

Al Castello di Nozzano restauro più vicino

Al Castello di Nozzano, in primo piano l'assessore Raspini
Al Castello di Nozzano, in primo piano l'assessore Raspini

La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per il primo lotto di lavori. Con esso parteciperà al bando regionale per le città murate



LUCCA — Avviare il restauro della rocca di Nozzano Castello attraverso un primo lotto funzionale di lavori volti a migliorarne la fruibilità: è l'obiettivo del progetto definitivo approvato stamani dalla giunta comunale e che servirà a partecipare al bando della Regione relativo a Interventi di sostegno per le città murate e le fortificazioni della Toscana

Il restauro, per un importo complessivo di 270mila euro, è già stato inserito nella prima variazione al Piano triennale dei lavori pubblici e prevede interventi sui percorsi di visita, sulla cortina muraria e sull'illuminazione del monumento: “Il Castello di Nozzano – spiega l'assessore ai lavori pubblici Francesco Raspini – è uno dei tanti gioielli del nostro territorio. Questa fortezza di confine è un pezzo importante della storia di Lucca e della nostra identità, da valorizzare e promuovere insieme ai cittadini e alle associazioni che da anni si occupano di custodirlo". 

Coi fondi eventualmente intercettati si metteranno in sicurezza alcuni percorsi di visita oggi inagibili, si avvierà la pulizia delle mura perimetrali dalla vegetazione e si installerà in alcuni punti l’illuminazione scenografica per renderlo ancora più suggestivo di sera. Il progetto definitivo ha individuato alcune linee di intervento che saranno sviluppate e concordate con la Sovrintendenza in fase di progetto esecutivo che prevede interventi per l'accessibilità del monumento e per la messa in sicurezza dei percorsi con soluzioni contemporanee non impattanti.

Adesso il progetto così come approvato dalla giunta sarà inviato alla Regione per partecipare al bando in scadenza giovedì 10 Giugno ed entro la fine dell'estate è attesa la risposta relativa al finanziamento. In caso di risposta positiva l'amministrazione comunale procederà con la progettazione esecutiva dell'intervento.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Continuano invece a emergere casi di infezione, segno che il virus ancora circola. Ecco i dati in dettaglio territoriale dai bollettini ufficiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità