QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
venerdì 22 novembre 2019

Spettacoli giovedì 02 aprile 2015 ore 17:05

Il Primo Maggio con la Pfm a Capannori

Domenica 2 maggio la festa prosegue con l'esibizione di band giovanili e il concerto di Luca Bassanese & la piccola orchestra musicale



CAPANNORI — Sarà la Pfm ad esibirsi a Capannori per l'ormai tradizionale concerto gratuito del 1° maggio promosso dal Comune di Capannori in collaborazione con la Regione Toscana e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Un ritorno gradito quello dello storico gruppo musicale rock progressivo italiano nato negli anni '70, che è già salito sul palco di Piazza Aldo Moro nel 2005. Il prossimo sabato 1° maggio, alle 19, tornerà ad esibirsi con un nuovo chitarrista, il partenopeo Marco Sfogli che prende il posto di Franco Mussidaed un repertorio che prevede anche canzoni di Fabrizio de André con il quale nel 1978 fece uno storico tour. Il gruppo musicale formato da Franz di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Alessandro Scaglione e Roberto Gualdi proporrà anche alcuni dei suoi più grandi successi tratti dagli innumerevoli album realizzati nella sua lunga carriera iniziata nel 1971 con il singolo 'Impressioni di settembre', seguito nel 1972 dall'album 'Storia di un Minuto'. Tra gli album che compongono la vasta discografia della Pfm ci sono 'Per un amico', 'L'isola di niente', 'MissBaker', 'Ulisse', La Buona Novella.

“Il concerto del 1° maggio a Capannori è uno degli appuntamenti musicali più importanti a livello regionale – sostiene il sindaco Luca Menesini – con il quale vogliamo dare l'opportunità ai cittadini e a tutti coloro che ogni anno provengono da varie parti della Toscana di ascoltare musica di qualità. Un giorno di festa e di divertimento, che crediamo importante sia anche un momento di riflessione collettiva sul significato di questa data, sui diritti dei lavoratori e su chi il lavoro non lo ha, in un periodo in cui l'occupazione resta un problema per tante persone. Il lavoro rappresenta una vera priorità del mio mandato, come dimostrano le varie azioni messe in campo a sostegno di giovani e meno giovani in cerca di un posto di lavoro”.

Nel giorno della festa dei lavoratori in piazza Aldo Moro saranno presenti gli stand dei tre sindacati confederali, Cgil, Cisl e Uil e di varie realtà, tra cui, il Forum delle associazioni, la Commissione Pari Opportunità, il Forum del centro giovani.

La festa del primo maggio a Capannori proseguirà anche domenica 2 maggio con una esibizione di band giovanili in programma a partire dal primo pomeriggio e il concerto di Luca Bassanese& la piccola orchestra popolare che prenderà il via alle 21.



Tag

Mes, Di Maio: «Nessuno scontro con Conte»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura

Cronaca