QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 21 gennaio 2020

Lavoro giovedì 26 gennaio 2017 ore 14:50

Poste, protesta dei lavoratori pulizie

Ritardi degli stipendi, mancato pagamento dei rimborsi, ed errori negli assegni famigliari, oltre al mancato riconoscimento degli scatti di anzianità



FIRENZE — Ritardi degli stipendi, mancato pagamento dei rimborsi chilometrici, ed errori negli assegni famigliari, oltre al mancato riconoscimento degli scatti di anzianità e di altri istituti normativi ed economici. 

E' quanto lamentato dalle circa 200 lavoratrici che, in appalto, si occupano delle pulizie di alcuni degli uffici delle Poste Italiane in Toscana (province di Siena e Lucca, con Massa e Grosseto). 

Le lavoratrici, insieme a Filcams Cgil e Fisascat Cisl, hanno svolto stamani un presidio a Firenze, davanti alle poste di via Pellicceria, e proclamato due giorni di sciopero. Le lavoratrici chiedono il rispetto degli accordi e un vero controllo di Poste Italiane sulla corretta gestione degli appalti.



Tag

«La filosofia del Noi». Gli youtuber Sofia Viscardi e Alessandro Tenace insegnano a «restare umani»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità