Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:LUCCA8°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità lunedì 08 agosto 2016 ore 11:43

In 1500 alla manifestazione contro il femminicidio

Sta riscuotendo grande successo il corteo in programma il 10 agosto. L'idea è quella di rendere gli uomini protagonisti e promotori dell'evento



LUCCA — La manifestazione partirà mercoledì 10 agosto alle ore nove da piazza Napoleone.  L'idea degli organizzatori, i ragazzi del Forum Giovani di Capannori è di ribaltare i termini rendendo le persone di sesso maschile promotori attivi dell'evento, così da sottolineare che questa è una questione che riguarda tutta la collettività.

L'evento Facebook Uomini e donne contro la violenza di genere: sotto lo stesso cielo in pochi giorni ha ottenuto quasi 1500 adesioni, suddivise tra oltre 600 partecipanti e più di 800 interessati. A testimonianza dall'alto interesse e che molti uomini hanno risposto alla proposta, gli invitati sono 7.900. La notizia pubblicata sulla pagina Facebook del Comune in poche ore ha inoltre raggiunto oltre 19.000 persone ottenendo oltre 1.400 reazioni come “mi piace”, condivisioni e commenti.

Il Forum Giovani di Capannori nel frattempo ha stabilito il percorso del corteo per le strade del centro di Lucca. Dopo il ritrovo in piazza Napoleone, davanti a Palazzo Ducale, le donne e gli uomini attraverseranno via Beccheria, poi via Roma e imboccheranno via Fillungo per raggiungere piazza Santa Maria. Giunti qui saliranno sulle Mura, svolteranno a destra e raggiungeranno il baluardo San Martino.

La manifestazione di mercoledì vuole essere un'iniziativa che viene dal basso e che coinvolge l'intera comunità, perché per non far ripetere più atroci atti è necessario un radicale cambiamento sociale e culturale.
Il Forum Giovani di Capannori ha una propria pagina su Facebook: “Centro Giovani Capannori”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Decine di migliaia di persone, adulti e bambini, hanno assistito alla manifestazione colorata e festosa lungo la cinta muraria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca