Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:LUCCA21°33°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità giovedì 27 gennaio 2022 ore 19:10

Ebbe un ictus dopo il vaccino AstraZeneca, esposto in procura

ambulanze davanti all'ospedale Versilia
L'ospedale Versilia

La donna ha 41 anni e ha riportato gravi danni neurologici. La querela per lesioni personali colpose, contro ignoti, è stata presentata dai familiari



LUCCA — Il 3 Giugno 2021, 8 giorni dopo la somministrazione del vaccino anti-Covid AstraZeneca, Irene Cervelli, 41 anni, fu colpita da un ictus da trombosi che le ha provocato danni neurologici e la costringe a seguire a un difficile percorso di riabilitazione.

Dopo aver valutato la questione, i familiari della donna, tramite gli avvocati Giovanni Mandoli e Federico Corti, hanno presentato querela contro ignoti per lesioni personali colpose.

"Irene è stata dimessa dal nosocomio Versilia presso cui era stata trasferita per avviare un percorso neuroriabilitativo non appena risvegliatasi dallo stato di coma in cui versava. Pertanto ha potuto fare ritorno a casa assistita dai suoi familiari - spiega l'avvocato Mandoli in una nota - D'altro canto l'ictus da trombosi verificatosi il 3 Giugno successivamente alla somministrazione del vaccino AstraZeneca ha provocato alla signora Cervelli danni neurologici consistenti che oggi non le permettono di essere autosufficiente".

"Sul fronte legale la famiglia, alla luce del quadro clinico di Irene e dei danni da lei subiti, dopo un'attenta analisi dei fatti e delle possibili responsabilità ascrivibili, ha proceduto a depositare presso la procura di Lucca una querela contro ignoti per lesioni personali colpose, al fine di fare chiarezza circa eventuali responsabilità imputabili" conclude l'avvocato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore non si sono registrati in provincia ulteriori decessi riconducibili al virus. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca