Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:LUCCA15°23°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 04 giugno 2021 ore 18:14

Al Cavalier Diodati l'onorificenza col cane John

Del Ghingaro, prefetto esposito, diodati, menesini e il cane John
Da sinistra Del Ghingaro, il Prefetto esposito, Diodati, Menesini e - da sotto al tavolo - il cane guida John

L'esponente dell'Unione Ciechi e Ipovedenti è stato insignito Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Per lui le congratulazioni Uici



LUCCA — Massimo Diodati è Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana: l'onorificenza gli è stata conferita in prefettura a Lucca, e al suo fianco c'era l'inseparabile cane guida John con collare tricolore. E grande soddisfazione è espressa da parte dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici) sezione territoriale di Lucca che ha guidato a livello di sezione lucchese, appunto, da febbraio 2013 a luglio 2020, per poi dallo scorso settembre essere eletto presidente del Consiglio regionale toscano dell'Uici.

Durante la cerimonia di consegna, il prefetto Francesco Esposito, ha ricordato il grande valore che ha questa particolare onorificenza dato che viene concessa solo a poche persone e nel pieno rispetto e partecipazione dei valori della Repubblica. Oltre al prefetto, erano presenti alla cerimonia: Luca Menesini in quanto sindaco di Capannori, comune di residenza di Diodati, e Giorgio del Ghingaro sindaco di Viareggio che ne ha proposta la candidatura come Cavaliere al Merito.

"Molte le motivazioni che hanno portato il presidente della Repubblica a scegliere di conferire questo riconoscimento a Massimo Diodati - recita una nota Uici - e ricordiamo, tra le tante, il suo grande impegno nel volontariato e nella realizzazione di alcuni importanti progetti di abbattimento delle barriere per il rispetto dei diritti di tutti. Accanto a Massimo, c'era John, il cane guida che lo accompagna quotidianamente e che gli è stato vicino anche in questo particolare momento, indossando per l'occasione un collare tricolore".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'obiettivo è quello di garantire la presa in carico tempestiva dei pazienti con problemi non gravi ma che richiedono un intervento sanitario rapido
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità