Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:18 METEO:LUCCA20°32°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Attualità venerdì 15 aprile 2022 ore 14:03

Quarta dose, si parte dalle Rsa

L'Asl nord ovest ha individuato le prime 6 strutture del territorio coinvolte nella somministrazione della seconda dose di richiamo



LIVORNO — Parte dalle Rsa la somministrazione della quarta dove si vaccino contro il Covid-19 L'Asl nord ovest ha individuato le prime strutture in cui, tra oggi e domani, i medici somministreranno la seconda dose di richiamo: sono la Rsa Villa Andrea di Massa (vaccinazione programmata domani, sabato 16 aprile), la Rsa Aurora di Pisa (16 Aprile), la Rsa Cecina di Cecina (oggi, 15 Aprile), la Rsa Bastia di Livorno (15 Aprile), la Rsa La perla di Lucca (16 Aprile), la Rsa dell'Asl a Pontremoli (15 Aprile). Le sei strutture ospitano oltre 200 persone. Nelle prossime settimane anche le altre 221 Rsa del territorio Asl saranno gradualmente interessate dalla vaccinazione.

Nelle 227 Rsa presenti sul territorio dell'Asl Toscana nord ovest le persone ospitate sono oltre 5.500 e la vaccinazione sarà gestita dai medici di medicina generale, in accordo e integrazione con l'Asl.

"Oltre agli ospiti delle Rsa - ricorda l'azienda sanitaria- i cittadini che hanno diritto alla quarta dose sono gli ultraottantenni e le persone sopra i 60 anni con elevata fragilità, motivata da patologie concomitanti o preesistenti. Per effettuare il vaccino occorre che siano passati almeno 4 mesi dalla somministrazione della terza dose. Al momento sono esclusi coloro che hanno contratto il virus dopo la prima dose di richiamo, cioè dopo la terza dose.

La quarta dose a tutti gli ultraottantenni sarà effettuata sia dai medici di medicina generale, sia nei centri vaccinali attraverso la prenotazione sul portale, sia nelle farmacie che aderiscono alla campagna vaccinale. Gli over 60 fragili devono rivolgersi al portale online o ai medici di medicina generale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' il secondo mezzo dello stesso genere incendiato in poco più di 24 ore, e adesso sui roghi indaga la polizia. Rilievi affidati alla Scientifica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità