QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi -1°10° 
Domani -2°11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 21 febbraio 2017

Cronaca venerdì 10 febbraio 2017 ore 12:22

Lo scafista ricercato per spaccio di droga

Uno degli scafisti individuati dopo allo sbarco di 493 migranti nel porto di Augusta doveva scontare in carcere a Lucca una pena per spaccio

SIRACUSA — In seguito allo sbarco di 493 migranti al porto commerciale di Augusta dalla nave militare spagnola Canarias, due presunti scafisti sono stati individuati dal personale del Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina della Procura di Siracusa.

Sono un egiziano e di un tunisino, entrambi con numerosi ingressi in Italia e con precedenti penali per stupefacenti e contro il patrimonio.

Uno di loro è stato anche arrestato perché destinatario di una misura cautelare in carcere per reati sugli stupefacenti dalla Procura di Lucca. 

I due presunti scafisti sono stati sottoposti a fermo per favoreggiamento all'immigrazione clandestina e trasferiti nel carcere di Siracusa. I migranti erano partiti dalle coste libiche, dal porto di Sabrata, la notte di domenica scorsa, pagando ciascuno 1500 euro circa. 

Tra i migranti undici marocchini che risultavano già essere stati fotosegnalati in Italia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca