QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 16°27° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
domenica 24 giugno 2018

Attualità venerdì 02 marzo 2018 ore 15:22

Informazioni e servizi in vista del voto

I numeri degli elettori alle politiche e quel che c'è da saper su tessere elettorali, documenti, disabili e non autosufficienti, navetta



LUCCA — Domenica 4 marzo si svolgeranno le elezioni politiche per il rinnovo dei due rami del Parlamento, la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica. 

Per la Camera, nel territorio lucchese, hanno diritto di voto 68.855 persone di cui 32.718 uomini e 36.137 donne. Per il Senato, i cui componenti possono essere eletti da coloro che hanno almeno 25 anni di età, gli elettori sono 64.082 e, in particolare, 30.291 uomini e 33.791 donne. I neo maggiorenni, ovvero coloro che potranno votare per la prima volta, sono 640.
Per questa tornata elettorale le schede avranno un tagliando antifrode che sarà rimosso dal Presidente di Seggio dopo il controllo e prima dell’inserimento della scheda nell’urna (il tagliando non deve essere rimosso dall’elettore).

Tessere elettorali. L’Ufficio Elettorale, con sede in via San Paolino n°140, effettuerà aperture prolungate per il rilascio e il rinnovo della tessera elettorale o del duplicato in caso di smarrimento. Domani (sabato 3 marzo) l'ufficio sarà aperto dalle ore 9 alle ore 18 e domenica 4 marzo dalle ore 7 alle ore 23. 

Carta di Identità. Per votare, oltre alla tessera elettorale, è necessario esibire un documento di riconoscimento, anche scaduto, ma che risulti regolare sotto gli altri aspetti (la persona sia riconoscibile, il documento risulti leggibile ed integro ecc). La persona priva di documento inoltre può essere identificata da altro elettore del suo stesso seggio o da un componente del seggio che ne attestino la conoscenza (è valida per l’identificazione al seggio anche la ricevuta cartacea della richiesta di carta di identità elettronica che viene consegnata dall'anagrafe nel tempo intercorrente all'invio del documento). 

Il seggio 30. Il seggio 30, a seguito del completamento della ristrutturazione dei locali, torna nella sua sede originaria, ovvero la scuola di Sant'Angelo in Campo in Via della Chiesa n° 560. (Per il referendum del dicembre 2016 e per le elezioni comunali 2017 il seggio 30 era stato allestito nella scuola elementare di Nave in via Lippi Bassi). 

Accompagnamento al seggio per elettori con disabilità. Gli elettori con disabilità, su sedia a ruote o privi di autonomo mezzo di trasporto, possono richiedere di essere accompagnati dalla loro abitazione al più vicino seggio esente da barriere architettoniche con successivo ritorno all’indirizzo di residenza.
Il servizio, che viene attivato su richiesta e prenotazione dell’elettore, è organizzato in collaborazione con le onlus Arciconfraternita di Misericodia di Lucca e Croce Verde Pubblica Assistenza Lucca. Per le prenotazioni è possibile telefonare al numero 3395627414 per contattare l’Arciconfraternita di Misericordia, mentre per rivolgersi alla Croce Verde è possibile chiamare al numero 0583.467713 oppure scrivere a cvlucca@croceverdelucca.it. Il servizio verrà svolto dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 19. (Se l'elettore esercita il voto in un seggio privo di barriere architettoniche diverso da quello assegnato dovrà produrre al Presidente del Seggio certificazione medica attestante l'impedimento rilasciata dall'azienda sanitaria; per dettagli consultare la sezione “Accompagnamento al seggio per elettori disabili” sul sito del Comune di Lucca; nella stessa sezione si trovano anche le informazioni sul “voto assistito” nel caso in cui l’elettore necessiti di essere accompagnato in cabina).

Certificazioni sanitarie per persone non deambulanti o fisicamente impedite a esprimere il voto. Nella sezione dedicata del sito del Comune di Lucca è possibile reperire il calendario, comunicato dall’Azienda Sanitaria Toscana Nord Ovest, per entrare in possesso di specifiche certificazioni sanitarie. Si tratta in particolare di certificati medici per coloro che, trovandosi in una situazione di impedimento fisico tale da impedire il voto, necessitano di essere accompagnati in cabina o per persone non deambulanti che possono votare in uno dei qualsiasi seggi privi di barriere architettoniche. Il servizio sarà effettuato anche domenica 4 marzo dalle ore 9 alle ore 11 (per dettagli consultare la sezione “Certificazioni sanitarie non deambulanti o fisicamente impediti a esprimere il voto”). 

Servizio navetta per gli elettori di Brancoleria e Piaggione. Da tempo i seggi che raccolgono i voti degli elettori delle zone di Brancoleria e Piaggione sono allestiti alla scuola "M. Buonarroti" di Ponte a Moriano (seggi 70 e 82). In considerazione della posizione decentrata rispetto alle zone da servire, viene organizzato uno speciale servizio di trasporto elettori grazie al servizio di 3 "minibus". Il servizio di trasporto è organizzato in tre itinerari distinti, con corse a frequenza oraria dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 4 marzo 2018 (punti di raccolta, fermate e itinerari consultabili sul sito del Comune di Lucca; per il ritorno, in ogni caso, la fermata è situata presso la Scuola Media di Ponte a Moriano). Per la corsa di ritorno dovrà essere esibita la Tessera Elettorale debitamente timbrata dal Presidente delle Sezione. Nel dettaglio, possono usufruire del servizio di trasporto, gli elettori delle frazioni di Deccio di Brancoli, Ombreglio di Brancoli, Piazza di Brancoli, S.Ilario di Brancoli, Gignano di Brancoli, Pieve di Brancoli, S.Lorenzo di Brancoli, S.Giusto di Brancoli, Ponterotto e Piaggione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca