QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 12° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 19 ottobre 2017

Cronaca sabato 30 settembre 2017 ore 18:50

Pistola in pugno, assalto da centomila euro

Rapina a mano armata nella tarda mattinata nell'ufficio postale di Nave. Centomila euro il bottino. Una delle impiegate colta da malore

LUCCA — Due banditi con il volto coperto hanno assaltato l'ufficiale postale di Nave, sulla via Sarzanese, durante l'orario di chiusura al pubblico di metà giornata. I malviventi sono riusciti a forzare la saracinesca e la serratura della porta d'ingresso e sono entrati, cogliendo di sorpresa le tre impiegate. Uno dei due aveva in mano una pistola, forse giocattolo.

Nel giro di pochi minuti i rapinatori hanno svuotato la cassaforte e poi sono fuggiti con un bottino ingente, circa centomila euro. Prima di scappare hanno rinchiuso le dipendenti in una stanza. Rimaste sole, le tre donne hanno cominciato a gridare per chiedere aiuto fino a quando una badante al lavoro in un appartamento situato nelle vicinanze non le ha sentite. 

E' scattato l'allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri. Una delle impiegate ha avuto un leggero malore ed è stata accompagnata al pronto soccorso per un controllo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca