QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi -1°11° 
Domani -3°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
mercoledì 12 dicembre 2018

Cultura venerdì 05 maggio 2017 ore 11:19

In fuga dal kanun dopo l'omicidio dei cugini

Sono stati arrestati fra Altopascio, Rimini e Lier cinque albanesi accusati di aver ucciso due cugini e ricercati anche dalle famiglie delle vittime



ALTOPASCIO — Il kanun è un codice d'onore medievale albanese che prevede la famiglia di una persona che viene uccisa si vendichi uccidendo a propria volta l'omicida. E fuggivano anche dal kanun i cinque albanesi arrestati dai Carabinieri per l'omicidio di due cugini avvenuto il 10 novembre scorso a Canegrate, nel milanese.

I cinque giovani, fra cui tre fratelli, tutti di età compresa fra i 25 e i 39 anni, si erano nascosti fra Altopascio, in Toscana, Rimini in Romagna e Lier in Belgio dopo una lunga serie di spostamenti nel centro Italia per seminare gli inseguitori.

I due cugini furono uccisi nel corso di un agguato. I loro corpi senza vita furono ritrovati a bordo di un'auto crivellata di proiettili e uscita di strada. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, i delitti erano stati commessi nel corso di una guerra fra bande per la gestione di un traffico di droga.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità