QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 20°29° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 30 agosto 2016

Cronaca lunedì 18 gennaio 2016 ore 15:15

Isee, una dichiarazione su quattro è falsa

E' quanto emerso dai controlli a campione fatti nel corso del 2015 sui residenti di Porcari che avevano presentato dichiarazioni per gli aiuti

PORCARI — Per gli autori della dichiarazioni false, scatteranno sanzioni pesantissime. 

A rendere noto il dato è stato il Comune tramite una nota stampa. 

"Nel corso di vari controlli svolti a scandaglio negli ultimi mesi dello scorso anno dalle fiamme gialle di Lucca – si legge nella nota dell’amministrazione – con la collaborazione dell'assessorato al sociale e dell'ufficio servizi del Comune di Porcari, sono stati scoperti quattro residenti che avevano presentato nell'anno 2013 altrettante dichiarazioni sostitutive uniche (Isee), anche per conto del proprio nucleo familiare, fruendo di contributi di tipo sociale e di esenzioni scolastiche, senza tuttavia averne diritto. Le persone complessivamente sottoposte a controllo, segnalate o prese a campione sono state 16".

"La collaborazione e i rapporti intercorsi tra gli uffici comunali e la Guardia di Finanza di Lucca – si legge sempre sulla nota del Comune – sono stati molto numerosi e si sono protratti da fine novembre fino alla vigilia di Natale compresa. Il comparto dei contributi di tipo sociale e delle esenzioni scolastiche è importante sia per la tutela degli interessi finanziari degli enti erogatori, sia per la difesa dell'equità sociale nella redistribuzione delle risorse pubbliche a sussidio dei nuclei familiari che versano in condizioni economiche meno favorevoli".

Per chi è stato scoperto a barare sulla dichiarazione Iseee scatteranno, oltre alle sanzioni amministrative di circa 20mila euro, le procedure per il recupero delle somme indebitamente percepite.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca