QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 21°24° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
lunedì 25 luglio 2016

Cronaca mercoledì 09 marzo 2016 ore 17:18

Omicidio Sodini, disposta la perizia psichiatrica

Nuovo atto del processo a carico di Massimo Donatini l'operaio che uccise a colpi di pistola il caporeparto della ditta Lucart

LUCCA — Al termine dell'udienza preliminare, durata circa un'ora, il gup Giuseppe Pezzuti ha affidato a un perito la consulenza che servirà a stabilire se Donatini fosse pienamente in grado di intendere e volere. La perizia sarà svolta da Armando Traverso dell'università di Siena.

Il 7 aprile 2015 l'uomo aspettò che il caporeparto Francesco Sodini uscisse in strada per andare a lavorare e lo uccise con 13 colpi di pistola.

Esistono già tre perizie depositate dalle parti che, secondo quanto emerso, non concordano appieno sul punto della premeditazione dell'omicidio. Massimo Donatini, presente in aula, non ha lasciato trasparire emozioni. 

I difensori del 43enne di Capannori, che ha confessato il delitto, avevano già avanzato la richiesta di rito abbreviato

La prossima udienza è stata fissata per il 13 luglio.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca