QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 17°28° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 25 agosto 2016

Attualità lunedì 12 ottobre 2015 ore 16:38

Migranti, al via i nuovi trasferimenti

In 24 lasceranno la tensostruttura di via delle Tagliate: 12 saranno destinati a Pieve Fosciana, 6 a Castiglione di Garfagnana e altri 6 a Porcari

LUCCA — 24 migranti saranno trasferiti dalla tensostruttura della Croce Rossa alle Tagliate nei Comuni della lucchesi.

12 saranno accolti a Pieve Fosciana, 6 a Castiglione di Garfagnana e altri 6 a Porcari

E' quanto emerso dalla riunione del consiglio territoriale per l'immigrazione in Prefettura, presieduta dal Prefetto Giovanna Cagliostro, con la partecipazione dei sindaci e dei rappresentanti degli enti locali, dei rappresentanti delle associazioni del terzo settore e della Croce Rossa Italiana. Cagliostro ha reso noto che dal 20 settembre scorso sono stati trasferiti 81 stranieri extracomunitari dalla tensostruttura di via delle Tagliate ai diversi centri temporanei di accoglienza reperiti dalla prefettura e organizzati dalle associazioni del terzo settore, secondo il modello della rete di ospitalità capillare e diffusa sul territorio.

Di questi 81 migranti, 8 sono stati ospitati nel comune di Borgo a Mozzano, 10 a Vagli Sotto, 11 a Fabbriche di Vergemoli, 12 a Coreglia, 14 a Lucca, 11 a Viareggio e 15 a Massarosa

All’interno del centro di Via delle Tagliate sono attualmente accolti 80 richiedenti asilo.

La riunione ha affrontato poi ulteriori aspetti tecnici concernenti le modalità di accoglienza dei migranti, con particolare riguardo alla gestione dei minori non accompagnati richiedenti asilo. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità