QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 22°31° 
Domani 20°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
martedì 26 luglio 2016

Cronaca mercoledì 28 gennaio 2015 ore 13:30

Mail truffa, non apritele

Stanno arrivando a raffica nelle caselle mail dei lucchesi. Chiedono password, dati e di aprire link e allegati

LUCCA — Chiedono di aprire gli allegati, inserire dati, rispondere. Queste mail, che sa volte arrivano da indirizzi conosciuti, servono a mandare virus informatici e rubare password.

Le mail arrivate negli ultimi giorni sono studiate appositamente per creare allarme e preoccupazione in chi le riceve. Giungono da indirizzi sconosciuti e riferiscono di presunte transazioni commerciali. Per lo più acquisti di apparecchiature informatiche.Chi riceve il messaggio cade dalle nuvole. Sa di non aver acquistato niente, tantomeno per gli importi (sempre elevati) indicati nei messaggi. Non tutti hanno l’esperienza per capire che ci si trova di fronte a un vero e proprio attacco al proprio computer.

La lettura e rilettura del messaggio, che si conclude con l’invito ad aprire l’allegato, non fa che accrescere lo stato d’ansia. Cliccare sull’allegato significa dare il via al virus che infetta il pc e che permette di acquisire password, foto, documenti: tutto quanto è in memoria. Un tipico esempio di una mail truffaldina arrivata ieri a un utente lucchese è questo:

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca