QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 19°22° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
lunedì 28 maggio 2018

Attualità mercoledì 02 maggio 2018 ore 11:04

Archeologi e georadar a caccia di ordigni bellici

Al via da mercoledì 2 maggio in piazzale Boccherini le indagini e gli scavi per procedere con il progetto della rotonda e del sottopasso



LUCCA — Procede secondo le tappe stabilite il cronoprogramma del progetto Quartieri Social a Sant'Anna. In fase avanzata i lavori all'ex circolo Arci di piazzale Sforza, vanno avanti speditamente quelli relativi al nuovo tratto di ciclo-pedonale sul viale Puccini; dal 2 maggio scavi archeologici e georadar in piazzale Boccherini, montaggio cantieri entro fine maggio a piazzale Sforza.

“I cantieri PIU impegneranno alcune zone importanti del quartiere di Sant'Anna così intendiamo tenere aggiornati i cittadini delle tempistiche – ha affermato l'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini – La gestione del cantiere per la nuova rotonda e sottopasso di piazzale Boccherini è particolarmente delicata, vista l'importanza di questo nodo stradale, per questo motivo è stato elaborato un progetto molto dettagliato che consente di lasciare aperte cinque delle sei arterie stradali connesse con il piazzale”.

Pista ciclopedonale su viale Puccini. Terminato il taglio delle vecchie alberature si sta provvedendo alla demolizione della pavimentazione sulla metà orientale del tracciato e contestualmente si sta ripulendo il fosso tombato sotto il marciapiede. Salvo imprevisti l'opera sarà conclusa entro la fine di agosto.

Rotatoria e sottopasso in piazzale Boccherini. Mercoledì 2 maggio avranno inizio le operazioni propedeutiche all'installazione del grande cantiere: verrà realizzato un saggio archeologico sugli spalti, tramite la mappatura georadar verrà verificata l'eventuale presenza di ordigni bellici ed infine saranno condotte prove sulla portata della falda acquifera. Terminate le verifiche – se non ci saranno sorprese – dal 14 maggio inizieranno i lavori per costituire la nuova viabilità provvisoria: verrà così realizzato il bypass sugli spalti del baluardo San Donato di collegamento fra nuova rotonda e viale Papi all'altezza di via Angeloni, e verrà realizzata la rotonda provvisoria e riaperto il collegamento con viale Luporini. Quindi a luglio con l'attivazione completa della viabilità provvisoria, si potrà procedere alla chiusura del tratto di circonvallazione all'incrocio con viale Catalani e realizzare lo spostamento dei sottoservizi (tubature e reti sotterranee) nell'area dove sarà effettuato lo scavo del sottopasso.

Riqualificazione di Piazzale Sforza. Anche il questo caso, dal 14 maggio, prima di procedere con i lavori saranno effettuate tramite georadar le indagini per verificare la presenza di eventuali ordigni bellici. Verrà quindi realizzato il cantiere in una area privata acquistata appositamente dall'impresa. I primi lavori riguarderanno la riqualificazione del grande fabbricato ERP (rifacimento facciate, adeguamento allacci e controsoffitti al piano terra) finiti i lavori al fabbricato si procederà con i lavori stradali.

Centro civico di piazzale Sforza. I lavori di riqualificazione dell'ex circolo Arci sono iniziati a fine gennaio e si prevede la loro ultimazione entro il mese di luglio come da programma; in particolare è già stato realizzato l'ampliamento esterno del blocco dei servizi igienici e buona parte delle altre opere edili.

Ricostruzione dell'edificio della ex circoscrizione di Sant'Anna e area verde. Siamo in fase di aggiudicazione definitiva e i lavori inizieranno entro il prossimo mese di luglio prossimo. Per il campo sportivo e l'area a verde esterna è in corso la stesura del progetto esecutivo che verrà approvato entro il mese di luglio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità