comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:57 METEO:LUCCA13°19°  QuiNews.net
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Conte: «Ai cittadini dobbiamo chiedere ancora sacrifici e rinunce»

Attualità mercoledì 23 settembre 2020 ore 19:26

Covid a scuola, 18 alunni positivi nella Toscana nord ovest

Nella Asl Toscana nord ovest sono circa 400 le persone in isolamento per i casi di Covid-19 a scuola. Le province più colpite Lucca e Pisa



LUCCA — Dall'apertura delle scuole e quindi circa 7 giorni fa tra le province di Lucca, Pisa e Massa Carrara sono 18 gli studenti di ogni ordine grado contagiati dal Covid-19, i casi riguardano asili nido, materne, scuole elementari, medie e superiori e in tutto sono in isolamento circa 400 persone. Ma vediamo nel dettaglio i casi registrati dalla Asl Toscana Nord Ovest.

In provincia di Pisa ci sono 3 casi di studenti positivi in tre scuole superiori e 3 in due scuole primarie.

Tra le scuole primarie c'è la Fucini Mascagni di Ponsacco dove è risultato positivo un alunno di una quinta classe della scuola e sono stati messi in quarantena 21 compagni di classe del bambino, insieme a due insegnanti, un collaboratore scolastico, 26 compagni della squadra di calcio e 4 allenatori.

Poi la scuola primaria Casciana Terme Lari dove sono risultati positivi due alunni di una quarta classe e sono stati messe in quarantena in tutto 25 persone tra compagni di classe e personale scolastico.

Tra gli istituti superiori c'è il Fermi di Pontedera, dove è risultato positivo uno studente di una seconda classe, il liceo Dini di Pisa dove a seguito di una positività è in quarantena una classe e il liceo Buonarroti sempre a Pisa. Anche in questo caso a seguito di una positività, è in quarantena una classe.

In provincia di Lucca c'è un caso in una materna, due casi in due scuole elementari, tre casi in tre scuole medie, e due casi in un istituto superiore.

Positivo al Covid un bambino di 4 anni alla scuola d’infanzia di San Marco a Lucca e sono state messe in quarantena complessivamente circa 25 persone tra compagni di classe, familiari del bambino e personale scolastico.

A Porcari dove è risultato positivo un bambino della seconda classe della scuola primaria Felice Orsi”di Porcari, sono risultati tutti negativi i test tamponi effettuati ai suoi compagni di classe, mentre sono risultati positivi a bassa carica virale i tamponi eseguiti a due coetanei del bimbo che giocano con lui in una squadra di calcio. Tutti gli alunni delle due classi seconde della scuola primaria “Giorgio La Pira” di Porcari frequentate dai due bambini sono in quarantena insieme agli insegnanti.

A Fornaci di Barga è risultata positiva una bambina di una quarta classe della scuola primaria e sono stati messi in quarantena 20 compagni di classe della bambina, insieme a tre insegnanti.

Per quanto riguarda le scuole medie a Lucca alla Chelini di San Vito positivo un bambino di 11 anni positivo, in quarantena 20 bambini, 3 insegnanti e 4 familiari. 

Alla scuola secondaria di primo grado Leonardo da Vinci di Lucca è risultata positiva un’alunna che frequenta la seconda classe e in isolamento sono finiti 26 compagni di classe, insieme a due insegnanti e ad un collaboratore scolastico. Inoltre sono stati isolati 14 compagni e l’allenatore della squadra di pallavolo frequentata dalla bambina.

Per le superiori un caso è stato riscontrato all'Isi Pertini di Lucca e sono stati messi in quarantena 18 compagni di classe del ragazzo, insieme a 3 insegnanti.

In Versilia altro caso al liceo scientifico di Viareggio con 23 persone poste in quarantena. Mentre alle scuole medie di Massarosa è confermata la segnalazione di un caso positivo a seguito del quale sono state poste in quarantena 19 persone.

Sempre in Versilia a Quereceta una classe delle scuole medie Enrico Pea è in quarantena.

In provincia di Massa Carrara due casi ad Aulla dove sono in isolamento 33 bambini della scuola primaria e 5 della scuola materna.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità