QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 0° 
Domani 0° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
giovedì 29 settembre 2016

Cronaca giovedì 04 febbraio 2016 ore 18:37

Inneggia ad Allah e semina il panico

L'episodio in piazza San Frediano attorno alle 11: un ragazzo in evidente stato confusionale ha spaventato con le sue grida turisti e commercianti

LUCCA — Sul posto è intervenuta prima una pattuglia dei carabinieri e subito dopo una camionetta dei militari dislocati sul territorio nell'ambito dell'operazione scuole sicure. 

Tutto per un giovane mediorientale che, attorno alle 11 del mattino, in evidente stato confusionale, ha iniziato a gridare "Allah Akbar" a pochi passi dagli scalini della cattedrale. Commercianti e turisti si sono spaventati anche perché l'uomo teneva per mano un sacco nero della spazzatura. 

All'arrivo dei militari il ragazzo si è tranquillizzato ed è stato portato in caserma dai carabinieri che lo hanno identificato: il giovane era senza documenti ma dai controlli è risultato avere un permesso di soggiorno in scadenza ad aprile. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca