QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 11°26° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
venerdì 19 ottobre 2018

Cronaca giovedì 18 gennaio 2018 ore 11:52

Barista chiuso nello stanzino per svuotare le slot

Un uomo di Altopascio è rimasto chiuso per più di un'ora in uno sgabuzzino, dopo essere stato picchiato da due malviventi. Indagano i carabinieri



CASTELFRANCO DI SOTTO — Picchiato e rinchiuso nello sgabuzzino perché non disturbasse mentre loro ripulivano le slot. Hanno agito così due malviventi che ieri pomeriggio hanno rapinato un bar al confine tra i Comuni di Castelfranco e Altopascio ma più vicino a quest'ultimo centro.

Il barista, 55 enne, è di Altopascio ed è riusciuto a liberarsi dopo quasi due ore. A quel punto ha chiamato i carabinieri e raccontato la drammatica esperienza. L'uomo ha detto ai militari di essere stato picchiato e poi rinchiuso in un piccolo locale sul retro del bar. Non si conosce l'ammontare della cifra rubata ma i malviventi avrebbero ripulito tutte le slot e anche la macchina cambia monete.

Il barista è stato poi portato all'ospedale a Lucca per accertamenti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Attualità