QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
LUCCA
Oggi 19°31° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lucca, Cronaca, Sport, Notizie Locali lucca
domenica 23 settembre 2018

Attualità mercoledì 05 settembre 2018 ore 15:46

Iniziati i lavori per la nuova piazza Aldo Moro

Fine cantieri nel 2019. Previste due sale polivalenti nel palazzo municipale e un nuovo punto informazioni. Menesini: "Al centro le persone“



CAPANNORI — Lunedì 3 settembre, sono partiti i lavori per dare un nuovo volto a piazza Aldo Moro e realizzare nuove sale nel palazzo municipale. Un’opera, questa, che mette al centro la comunità di Capannori perché trasformerà un’area a uso parcheggio concepita negli anni Settanta in uno spazio per socializzare, rilassarsi e realizzare eventi. Inoltre le nuove stanze nel Comune saranno messe a disposizione di cittadini e associazioni.

L’intervento, il cui importo dei lavori aggiudicati è di un milione e 650mila euro di cui 600 mila euro grazie a un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, secondo il cronoprogramma stabilito dall’amministrazione terminerà a fine marzo 2019.

Per illustrare i lavori in corso stamani (mercoledì) il sindaco Luca Menesini e l’assessore ai lavori pubblici Pier Angelo Bandoni hanno effettuato un sopralluogo in piazza Aldo Moro assieme alla stampa.

“Nel concepire la vecchia piazza Aldo Moro si era messa al centro l’auto. Noi, invece, abbiamo messo al centro le persone – afferma il sindaco, Luca Menesini -. La nuova piazza sarà uno spazio accogliente dove persone di ogni età potranno leggere, lavorare, studiare, lavorare e parlare. Sarà un luogo privilegiato per ospitare gli eventi promossi sia dalle realtà territoriali sia dal Comune. Con quest’ottica condivideremo assieme alla comunità le nuove sale che saranno realizzate nel Municipio. La nuova piazza, moderna, funzionale e pensata per il benessere dei cittadini, è il primo passo di un progetto di ricucitura della zona centrale del territorio che, partendo da Capannori, interesserà anche le altre frazioni nell’area. Un progetto pensato per rendere più coesa la comunità e migliorare la qualità della vita. Accanto a questo proseguono gli interventi e gli investimenti in tutte le zone di Capannori perché tutti i paesi sono importanti”.

La piazza. Il progetto della nuova piazza, realizzato da un gruppo di professionisti guidato da Nicola Boccaccini, che hanno partecipato al concorso di idee “Capannori Città-una comunità, quaranta paesi”, punta a una razionalizzazione degli spazi affinché abbiano una funzione chiara, che sarà definitiva in maniera univoca per essere percepita anche da chi vive la piazza per la prima volta. La piazza rappresenta anche un elemento di coesione e di identità di tutti i paesi che compongono la città di Capannori. Vi si troveranno, infatti, elementi caratteristici quali una fontana, la pietra di Matraia, camelie, olivi e piante autoctone. Tra le caratteristiche della piazza c’è anche l’incisione su alcune pietre dei nomi delle frazioni; una peculiarità che avrà l’obiettivo di accrescere l’identità. Sparirà l’attuale parcheggio davanti all’ingresso del palazzo comunale e sarà realizzata una nuova pavimentazione. La piazza avrà una nuova concezione con un diverso perimetro, sedute e numerose aree a verde.

Nella nuova piazza, quindi, tutti potranno trascorrere il proprio tempo libero leggendo un libro o lavorando al computer, chiacchierando con gli amici o anche solo godendosi il fresco sotto un albero in un posto comodo e accogliente.

Nella piazza, inoltre, saranno realizzati gli impianti per il palco e per la postazione luci, oltre alle necessarie canalizzazioni. Il progetto prevede anche la costruzione di nuove rampe di accesso alla terrazza del palazzo municipale, una per lato, accessibile alle persone con disabilità.

Le nuove sale. Nella parte ovest del palazzo municipale, quella verso la piazza, saranno realizzate due sale polivalenti a disposizione di cittadini e associazioni. Inoltre sarà riqualificato il punto informazioni all’ingresso della sede.

Parcheggi. Il numero dei posti auto disponibili nell’area di piazza Aldo Moro rimarrà sostanzialmente lo stesso. Quelli che non saranno più disponibili davanti al palazzo municipale saranno recuperati in un’area adiacente al Centro Sanitario, che sarà interessata da interventi migliorativi. Durante la fase dei lavori ci sarà anche un restringimento di carreggiata nell’area; a tal proposito fra pochi giorni è prevista la realizzazione di una segnaletica orizzontale provvisoria (di colore giallo) con l’individuazione di stalli di sosta che saranno utili alle attività come la farmacia comunale, il bar e i negozi.

Mercato. Il mercato settimanale del venerdì, così come concordato assieme ai rappresentanti delle categorie del settore, durante i lavori sarà spostato negli spazi di lato e dietro la sede dell’Ente.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità